Spesso e volentieri immaginando una canna fumaria, vengono in mente i comignoli o le cappe camino. Questo perché i due prodotti sono le parti maggiormente visibili di un camino e rappresentano dei veri e propri ornamenti architettonici.

Dal tipo di casa e dalle vostre esigenze dipenderà la tipologia di canna fumaria che andrete a scegliere. Sono 4 le tipologie di canna fumaria ognuna corrispondente ad una diversa esigenza. La canna fumaria esterna (coibentata) denominata TEC-DW-Standard, la canna fumaria interna (monoparete) denominata TEC-EW-Classic, la canna fumaria coassiale (canna fumaria caldaia a condensazione) detta anche TWIN-P e il tubo flessibile per il risanamento canna fumaria.

La canna fumaria è al dir poco importante se si desidera che il proprio apparecchio per il riscaldamento funzioni al meglio. Da una buona canna fumaria dipenderà anche la sicurezza delle persone e dell’abitazione stessa.