Unsere telefonische Erreichbarkeit und Lieferfähigkeit ist von der aktuellen Lage bisher unberührt. Wir geben unser Bestes, dass das so bleibt. Unsere telefonische Erreichbarkeit und Lieferfähigkeit ist von der aktuellen Lage bisher unberührt. Wir geben unser Bestes, dass das so bleibt.

Incentivi Statali 2018

Incentivi Statali 2018

Per tutto il 2018 sono stati prorogati gli incentivi per l'acquisto di stufe e caminetti (e non solo...anche delle caldaie, delle canne fumarie, rifacimento tetto etc).

La legge di stabilità ha confermato le detrazioni fiscali del 50% per ristrutturazione o risparmio energetico .

Detrazione fiscale Irpef del 50% dell’importo pagato per l'acquisto di un nuovo prodotto questo se la spesa avviene a seguito di lavori che rientrano in un più ampio progetto di risparmio energetico o di ristrutturazione edilizia.
In assenza di interventi di ristrutturazione edilizia vera e propria, la detrazione è ottenibile per i prodotti con un rendimento superiore al 70%.

Vediamo ora quando vale la detrazione del 50% (riqualificazione energetica - ecobonus, ex 65%).

Detrazione fiscale Irpef del 50% dell’importo pagato per acquistare un nuovo prodotto, se la spesa è relativa alla sostituzione di impianti di riscaldamento con impianti dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili. 
I prodotti possono rientrare nell’agevolazione ma devono comunque avere un rendimento almeno dell’85%.

Per usufruire della detrazione, il prodotto deve rientrare in un progetto volto a migliorare l’efficienza energetica dell’abitazione, certificato il tutto da un professionista abilitato.

Cosa fare per ottenere il bonus?

Punto fermo per usufruire delle agevolazioni è la dichiarazione del produttore che certifichi la bontà dell'apparecchio per quanto riguarda il rendimento. All'interno di Caminoteca.it, la stragrande maggioranza dei modelli vi permetterà l'ottenimento del bonus. 

La spesa sarà poi certificata dai pagamenti che avverranno tramite bonifico bancario (e non in contanti). Per poter usufruire del bonus su Caminoteca.it, il pagamento dovrà essere eseguito mediante un ordinario bonifico internazionale (bancario o postale) e dovrà riportare il vostro codice fiscale e la causale del versamento, mentre per quanto riguarda noi, dovrete nella sezione codice fiscale/partita iva scrivere: DE280157685 che rappresenta il nostro codice fiscale.

La ricevuta del bonifico dovrà essere conservata, unitamente agli altri documenti richiesti, per essere esibita in sede di controllo.

Nella pratica dovranno essere indicati i dati catastali (dell'immobile interessato dall'intervento), nella dichiarazione dei redditi che compilerà il vostro commercialista o il vostro CAF, recapitando a questi le ricevute del bonifico e le dichiarazioni di conformità della stufa installata.