Stufe a legna o pellet: il confronto

Che stufa acquistare? Meglio le stufe a legna o le stufe a pellet? In molti si pongono queste domande e non è sempre facile decidere il modello che più si addice alla nostra abitazione. In questo articolo proveremo a fornirvi delle info per aiutarvi nella scelta.

Le stufe a legna, economiche e della fiamma decisamente bella

La stufa a legna rappresenta un’ottima soluzione per chi vive vicino a boschi o comunque possiede terreni dove facilmente può reperire la legna. La legna in ogni modo ha un costo basso al chilo ed inquina meno di altri combustibili. Generalmente la si acquista direttamente dal produttore riducendo in tal modo i costi.

La legna è una materia prima di facile reperibilità e non presenta grandi variazioni di prezzo vista la notevole quantità presente anche a livello nazionale. La fiamma prodotta dalla combustione della legna è decisamente più bella di quella offerta dalla combustione del pellet. Il fuoco generato dalla combustione del legname non secca l’aria e il tasso di umidità resta quindi costante nel tempo.

La manutenzione di una stufa a legna è sicuramente più semplice se comparata alla manutenzione di una stufa a pellet. Le stufe a legna sono silenziose, l’unico rumore sarà quello rappresentato dallo scoppiettio del legname e in ogni caso parliamo di un rumore non fastidioso e che rasserena. Una stufa a legna non ha bisogno per il suo funzionamento di energia elettrica.

Le stufe a pellet, comode e comandabili a distanza

Il pellet è il combustibile che sviluppa il più alto valore di potere calorifico. Il pellet deve essere di buona qualità per sprigionare al meglio il calore ed è importante acquistare pellet certificato EN PLUS. Il pellet a differenza della legna produce pochissima cenere.

Questo combustibile non necessita di tanto spazio per lo stoccaggio. È reperibile in città e viene venduto anche nei supermercati. Non è quindi necessario averne una scorta. Il pellet è più igienico e pulito della legna e sporca quindi molto meno. Le stufe a pellet possono essere gestite anche a distanza cosa impossibile con le stufe a legna.

Il comando a distanza è uno dei principali fattori positivi della stufa a pellet perché permette diverse operazioni anche quando non si è casa trovando al rientro una casa calda e alla temperatura che si desidera.

Conclusioni sulla diatriba: stufe a legna o stufe a pellet

Come in tutte le scelte che si fanno abbiamo anche in questo caso pregi e difetti dei due sistemi. Non esiste un sistema migliore di un altro esistono invece abitazioni ed esigenze diverse. È cosa ovvia dire che, se si vive in campagna, sarebbe ottimale una stufa a legna mentre se si vive in città la soluzione ottimale potrebbe essere rappresentata dal pellet.

È anche vero che si potrebbe vivere in campagna ma essere fuori per lavoro per molte ore al giorno e quindi sarebbe impossibile caricare la legna mentre sarebbe semplice anche a distanza mettere in funzione una stufa a pellet. Poi la scelta va in base anche allo spazio che si ha a disposizione. Una stufa a pellet può venire installata anche in piccoli appartamenti e non toglie spazio visto il formato dei pacchetti di pellet.

Altro elemento da valutare è il tempo che si trascorre a casa. Una stufa a pellet risulterà sicuramente più comoda di una stufa a legna ma è anche vero che la fiamma donata dalla stufa a legna è decisamente più naturale di quella della stufa a pellet.

È anche vero che la spesa iniziale per una stufa a legna risulterà assai più economica di quella per una stufa a pellet. Inoltre con la stufa a pellet si può non avere una canna fumaria, forando di 8 centimetri il muro ed inserendo un tubo a fungo.

Sulla nostra piattaforma Caminoteca.it potete trovare tantissime stufe a legna e a pellet. I modelli presenti nel nostro shop on line sono tantissimi e la lista è in costante aggiornamento.

Per qualsiasi tipo di domanda contattateci pure, saremo ben lieti di fornirvi tutte le info del caso:

  • Tel. 06 94 80 11 77
  • Email. info@caminoteca.it

Scrivere un commento

I campi contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori